Clownterapia

“Con un naso rosso tutto posso”, è questo il motto dei volontari clown di corsia. La loro missione infatti è portare un sorriso nei reparti di pediatria e psichiatria di alcuni ospedali del Salento, e non solo. L’Associazione è presente nelle pediatrie di Lecce, Galatina, Gallipoli, Casarano, Tricase,  nelle psichiatrie di Lecce, Galatina, Casarano, San Pietro Vernotico, e non solo. Il servizio è offerto anche alla Casa Famiglia Dopo di noi e alla Casa Residenziale San Raffaele di Campi Salentina.

Essere un naso rosso è un impegno scrupoloso e richiede attenzione e discrezione. Per questo tutti i volontari possono indossare il loro camice colorato solo dopo un colloquio di accesso ad un corso intensivo di due giorni. Così come l’aggiornamento e la preparazione dei volontari resta costante durante tutto il cammino.

 

 

Come è nata la clownterapia a Lecce?

Un giorno il Signore volle che la mia Missione di Cappellano si colorasse di tinte nuove che parlavano di un incontro diverso con la sofferenza. Betty era una giovanissima ragazza che incontrai nel reparto di rianimazione e alla quale la malattia aveva precluso di muovere qualsiasi parte del corpo al di sotto del collo. Non ebbi parole quando mi accostai al suo letto...non ci sono mai parole davanti ad un simile dolore, se non quelle parole di circostanza alle quali è meglio non dare spazio. Avevo però la mia preghiera per lei e la certezza che Dio, anche per mio mezzo, le era accanto.

Mi disse: non mi rimane che ridere o piangere!

Mio Dio, risposi dentro di me, concedimi la forza del Tuo sorriso, perché non siano le lacrime il suo ultimo ricordo.

Fu proprio in quel momento che tutto si fece chiaro nella mia mente e nel mio cuore e così, indossai il mio primo buffo naso rosso, il mio camice colorato e donai a Betty, prima fra tutte, il sorriso di un clown che desiderava soltanto trasmettere la dolcezza del sorriso di Dio, carezza sul volto di chi soffre …. Presenza che mai abbandona!

Don Gianni alias Birillo

Questo è sempre rimasto lo spirito con il quale ogni giorno muovo i miei passi di Cappellano nell’ospedale nel quale opero e questo lo spirito con il quale i volontari del gruppo clown accolgono ed abbracciano il proprio servizio in corsia.

Un clown può far ridere ma soltanto un clown che sorride nel Signore è presenza che allieta, veramente, quando, ai bordi di un letto, c’è poco da ridere ma Dio c’è sempre, in quel sorriso discreto che sa parlare di Amore anche fra lacrime di dolore.

Don Gianni Mattia

 

Dove siamo presenti con la Clownterapia

>

In evidenza

Clownterapia

“Con un naso rosso tutto posso”, è questo il motto dei volontari clown di corsia. La loro missione infatti è portare un sorriso nei reparti di pediatria e psichiatria di alcuni ospedali del Salento, e non solo. L’Associazione è presente nelle pediatrie di Lecce, Galatina, Gallipoli, Casarano, Tricase,  nelle psichiatrie di Lecce, Galatina, Casarano, San Pietro Vernotico, e non solo. Il servizio è offerto anche alla Casa Famiglia Dopo di noi e alla Casa Residenziale San Raffaele di Campi Salentina.

Donazioni

Per sostenere la nostra associazione puoi fare una erogazione liberale ovvero una donazione libera a favore dell’associazione

“Cuore e Mani aperte verso chi soffre” – Onlus

Bimbulanza

Inaugurata il 26 maggio del 2012, la Bimbulanza è l'ambulanza a misura di bambino. Non è un normale di veicolo di pronto soccorso: è il mezzo speciale con cui vengono trasportati bambini speciali. È tutta colorata, all'interno e fuori, ha un televisore per i cartoni e le lenzuola con i pupazzi. Ma soprattutto ad ogni viaggio ha angeli custodi per i piccoli campioni: un autista volontario e un clown volontario.  Le spese per garantire il medico e l'infermiere a bordo sono sempre ad esclusivamente a carico dell'Associazione.